fbpx

Gavino Murgia, Paolo Angeli, Cristiano Calcagnile

 

La collaborazione tra Gavino Murgia e Paolo Angeli ha inizio quindici anni fa (in supporto ai reading di Alberto Masala e Marcello Fois) e si estende al trio con Antonello Salis, formazione sfociata nel vulcanico quartetto Giornale di Bordo, presente a Dromos un anno fa.

Dalla cellula Angeli – Murgia nasce il progetto speciale, presentato in prima assoluta a Bauladu, insieme all’eclettico batterista Cristiano Calcagnile, compagno di viaggio di entrambi i musicisti. Le esperienze innovative del trio si compenetrano in una tessitura cangiante, quasi fosse un contrappunto immaginifico tracciato tra culture musicali esplorate a diverse latitudini. Si passa a braccio tra l’avant-scat ‘a tenore’ di Murgia, le melodie del canto gallurese di Angeli, le reminiscenze ‘industrial’ di Calcagnile.

Un trio composto da tre forti personalità, che trova un punto di forza nella loro originalità e approda ad un suono nuovo. Attraverso particolari composizioni, che nascono da percorsi di ricerca che non trascura nessun ambito sonoro universale, si afferma un dialogo a tre voci e un’improvvisazione libera di chiara matrice mediterranea, che si snoda tra ferri, molle e elementi musicali rubati al quotidiano, dove trova spazio una chitarra che diviene orchestra per supportare il lirismo del sassofono o il ritmo in terzinato di ‘su sulittu’.

Un battesimo musicale imperdibile che, ancora una volta, sposta in alto l’asta verso il salto creativo nell’ignoto: imperdibile.

Info

Data: 7 agosto 2021
Luogo:📍Piazza Giovanni Maria Angioy, Bauladu (OR)
ore 22.00: Opening Alek Hidell
ore 22.30: Concerto Gavino Murgia, Paolo Angeli, Cristiano Calcagnile
Costo: 10 euro + d.p.

N.B. Per accedere all’evento è necessario munirsi di green pass, per maggiori info visita la pagina dedicata.

In sostituzione del concerto dei Sons Of Kemet, rimandato al 2022

—-
NEWS 19.07.2021
Cancellato il tour estivo dei Sons of Kemet in Italia

A seguito dell’evoluzione dei contagi per covid 19 in tutta Europa, le attuali normative non permettono alla band inglese di spostarsi nei modi e nei tempi necessari. Si è trovata pertanto costretta a cancellare tutti i concerti programmati in Italia questa estate.
Stiamo lavorando affinché il concerto venga riprogrammato nel 2022.
I biglietti saranno validi per la nuova data o potranno essere rimborsati.
Per ottenere il rimborso scrivere una mail a cs@clappit.com
A breve comunicheremo chi sostituirà i Sons Of Kemet, confermata invece la presenza di Alek Hidell.

Posti a sedere limitati e distanziati, nel rispetto delle norme anti-covid.

Line up

Gavino Murgia > sassofono
Paolo Angeli > chitarra sarda preparata
Cristiano Calcagnile > batteria